Designer

Wassily Chair

poltrona in cuoio con struttura metallica (1925)

La Sedia Wassily Chair di Marcel Breuer e costituita da una struttura in tubo di acciaio cromato. Sedile, schienale e braccioli in cuoio.

Marcel Breuer disegna la No. B3 chair, comunemente conosciuta come sedia Wassily per la residenza di Kandinsky's a Dessau, dove sorgeva la Bauhaus school. Questa poltrona ha un’importanza fondamentale perchè la sua struttura viene realizzata utilizzando per la prima volta un tubo d'acciaio (di 20 mm di diametro).

Si dice che la bicicletta Adler di Breuer lo ispirò a usare tubi d'acciaio per costruire la sedia e che questo si dimostrò un ottimo materiale essendo facilmente reperibile in grandi quantità.

Il modello della sedia, ideata nel 1925, subisce diverse trasformazioni nel tempo. Nel 1927 viene costruito il telaio della versione attuale, costituito da un tubo continuo (senza alcuna giunzione) che piegandosi più volte circoscrive uno spazio cubico.

Inizialmente la Wassily Chair è prodotta dalla società fondata dallo stesso Breuer la Standard-Mobel Lengyel che nel 1929 viene assorbita dalla Thonet.

La sedia chevanta oltre 80 anni di storia è ancora oggi attualissima, elegante e rappresenta una soluzione ottimale sia per l’arredamento dell’ufficio che della casa.

La firma di Marcel Breuer e impressa nella base di ogni esemplare delle sedie.

La sedia Wassily, come molti altri disegni del movimento modernista, viene prodotta in massa negli anni cinquanta e sessanta ed essendo un classico del design è ancora oggi in vendita. I diritti sul disegno spettano a Knoll di New York ma le riproduzioni (non autorizzate) vengono prodotte in tutto il mondo.

Nella versione prodotta da Knoll, su ogni singolo pezzo è indicato il numero di produzione corrispondente al certificato di identificazione e autenticità fornito. Uno dei classici KnollStudio, creato secondo le indicazioni originali fornite da Marcel Breuer.

Premi:
The Museum of Modern Art Award, 1968
Riconoscimento di "Work of Art" Germania, 1982

Struttura:
Acciaio tubolare con finitura cromata lucida.
Seduta in cuoio o cordura.
Ogni poltrona ha in dotazione dei piedini in plastica antiurto, facilmente applicabili alla base, se necessario (per pavimenti duri).

Finiture:
Rivestimento in cuoio di elevato spessore disponibile in nero, testa di moro, marrone chiaro, grigio o bianco-beige.
Il tessuto Cordura e disponibile in nero, marrone, blu, verde, grigio o rosso. Struttura cromata lucida.

Dimensioni:
79 cm L x 70 cm P x 72 cm A, altezza seduta: 42 cm