Designer

Argomenti affini:

Taccia - Flos

lampada da tavolo (1962)

Ideata da Achille e Piergiacomo Castiglioni nel 1958, il progetto e il prototipo di Taccia sono definiti nel 1959 e dopo alcuni anni è realizzato da Flos uno schema di fabbricazione in serie che porta alla produzione nel 1962.

La lampada è composta da una base realizzata in alluminio estruso anodizzato (anche verniciato nero), sulla base è appoggiata una campana di vetro vetro profonda sulla sommità della quale è posto un disco concavo in alluminio smaltato con vernice bianca.

Una lampadina a incandescenza è nascosta all'interno della base di metallo, profilata con delle sporgenze per migliorare la diffusione del calore della lampadina.

La campana di vetro traslucido è appoggiata liberamente sulla base e può essere orientata per direzionare la diffusione della luce.

Achille Castiglioni ha detto di Taccia in un'intervista del 1970: "la consideriamo la Mercedes delle lampade, un simbolo di successo: forse perché assomiglia ad una colonna classica.
Certamente non stavamo pensando al prestigio quando l'abbiamo progettata. Desideravamo ottenere una superficie che rimanesse fredda."

Come moltissimi tra i progetti concepito "dai Castiglioni" Taccia è diventato un pezzo esemplare e "fuori dal tempo", ancor oggi prodotto e commercializzato con successo.