Aerodinamico

scienza che studia la penetrazione dei corpi nell' aria

Si può definire aerodinamico il design che usa le forme derivate dall' aerodinamica, scienza che studia la penetrazione nell' aria.

Lo styling aerodinamico nel periodo compreso tra il 1930 e il 1950 veniva usato per caratterizzare il design delle automobili. In seguito venne applicato al design di numerose tipologie di oggetti per comunicare sensazioni collegate all'idea del movimento.

Un design dotato di elementi aerodinamici può, a secondo di come essi entrano in relazione con gli altri e fra di loro, definire diversi umori e stati d'animo.
Fra i preferiti dal pubblico e dalle personalità autrici si trovano spesso quelli correlati ai significanti di positività, dinamismo intellettuale, e pragmatismo.

In senso più generico ed esteso, nella produzione di massa, lo styling aerodinamico viene applicato come significante di modernità ad una vasta gamma di prodotti come radio, telefoni, computer, articoli di cancelleria, elettrodomestici, mobili, trainer, e molti altri.