Argomenti affini:

link esterni:

www.manoloblahnik.com

Manolo Blahnik

designer di moda (1942)

Manuel "Manolo" Blahnik Rodríguez è nato a Santa Cruz de la Palma nelle isole Canarie (Spagna) nel 1942, da madre spagnola e padre ceco, è un famoso stilista di moda celebre per la creazione di scarpe da donna.

Manolo Blahnik è cresciuto nella lussureggiante cornice di una piantagione di banane di proprietà della famiglia della madre. Ricorda di avere una fissazione precoce con i piedi, in particolare quelli delle lucertole che hanno invaso i giardini di casa sua. In un gioco solitario, Manolo avrebbe modellato gli involucri di alluminio delle sue caramelle al cioccolato in scarpe per i rettili ignari. Molti anni dopo, alla fine di una conversazione con Diana Vreeland avrebbe pensato di dedicarsi di nuovo alla creazione di scarpe.

Il suo nome è diventato sinonimo di scarpe di lusso da donna, eppure Manolo Blahnik è un designer di scarpe per caso. Studiava arte e scenografia a Parigi quando, nel 1969, il suo caro amico Paloma Picasso lo presentò all'allora direttore del Met Costume Institute, Diana Vreeland.
Dopo aver visto gli schizzi di Manolo per "Sogno di una notte di mezza estate", la Vreeland si concentrò sul sandalo con il tacco alto di Ippolyta decorato con edera e ciliegie e gli disse: "Giovane uomo, attacca alle estremità e fai le scarpe!"

Manolo ha studiato in modo informale, visitando le migliori fabbriche di scarpe italiane e parlando con gli artigiani sulla loro arte.
Stabilitosi a Londra nel 1969, appena un anno dopo, aprì la sua prima boutique in Old Church Street, a Chelsea. Nel 1971 ha sviluppato la sua scarpa inaugurale per una sfilata della più importante stilista britannica dell'epoca, Ossie Clark.

La personalità magnetica di Manolo Blahnik ha creato un'atmosfera di bellezza e fascino per clienti e amici come Bianca Jagger, Rupert Everett, David Hockney e Anna Wintour.

Manolo è sempre stato sofisticato, con uno stile personale appartenente a un'altra epoca, o forse esistente al di fuori del tempo. Ha progettato eleganti tacchi a spillo e ha convinto le sue clienti femminili ad adottare il suo più raffinato senso della femminilità.