link esterni:

www.apple.com/it/

Apple

Apple computer (1976)

Apple, è un'azienda informatica statunitense fondata da Steve Jobs e Steve Wozniak nel 1976 a Cupertino, nella Silicon Valley in California, conosciuta dai primi anni ottanta in tutto il mondo, grazie alla vasta gamma di computer Macintosh. Il suo nome è associato anche al lettore di musica digitale iPod, al negozio di musica online iTunes Store, all'iPhone (uno smartphone basato sul sistema operativo iOS) e al tablet iPad.

Nel corso del tempo Apple ha introdotto presso il grande pubblico numerose innovazioni nel campo dell'alta tecnologia e del design applicate ai prodotti informatici.

I fondatori:

Steven Paul Jobs, noto semplicemente come Steve Jobs (San Francisco, 24 febbraio 1955 – Palo Alto, 5 ottobre 2011), è stato un imprenditore, informatico e inventore statunitense[1] È considerato fra i primi pionieri dell'informatica.

Stephen Gary Wozniak
, soprannominato (The) Woz o Wizard of Woz (Sunnyvale, 11 agosto 1950), è un informatico statunitense conosciuto come uno dei padri della rivoluzione dei personal computer.

Sebbene il suo contributo sia stato principalmente rivolto verso la realizzazione di tecnologie e la risoluzione di problemi tecnici, la sua dimestichezza con l'elettronica e la sua capacità quasi leggendaria di ridurre la complessità e quindi i costi delle componenti elettroniche lo hanno reso una delle figure più note nel mondo dell'informatica. Infatti è stato lui a progettare l'Apple I, il primo personal computer pronto all'uso.
 
Wozniak era un hacker, nel 1975 aveva iniziato a tenere conferenze al Homebrew Computer Club e che fu il progettista del primo modello di computer venduto da Apple.